Tagliatelle all’uovo “Senza Glutine”

Fare la pasta fresca in casa è un’arte antica: dalla sfoglia tirata con il mattarello si ricavano fili d’oro come tagliolini o tagliatelle, scrigni ripieni come ravioli o tortellini e le intramontabili lasagne. Ogni volta che mi cimento in questa preparazione o osservo mia madre che la prepara, riaffiorano alla mente i ricordi dell’infansia, quando al posto di mia madre c’era mia nonna che con maestria, da fare invidia ai migliori chef del mondo, impastava, stendeva e formava qualunque tipo di pasta solo ed esclusivamente con la forza delle sue mani e con l’aiuto di una bottiglia di vetro o, successivamente, del mattarello… Preparare questa pasta senza glutine è davvero difficile alle prime volte, non contenendo il glutine, difficilmente si presta ad essere stesa e poi tagliata, ma continuando a provare e riprovare con il tempo riuscirete ad ottenere una sfoglia quasi identica a quella tradizionale con enorme soddisfazione sia della vista che del palato…

Pasta fresca all'uovo

Ingredienti

  • 300 gr Farina Mix It! Schär
  • 4 Albumi d’uovo
  • 1 cucchiaino di tuorlo “facoltativo” ( per rendere il colore della pasta tipico di quella all’uovo )
  • 1 Pizzico di sale
  • Acqua Q.B.

Preparazione

Per prima cosa separate gli albumi dai tuorli, su di una spianatoia formate la classica fontana con la farina nel cui interno aggiungerete gli abumi d’uovo e il pizzico di sale, aiutandovi con una forchetta o con le mani, iniziate ad incorporare le uova alla farina un pò per volta, aggiungete uno o due cucchiaini di tuorlo “facoltativo” per conferire alla pasta il classico colore giallo, ottenuto il panetto lavoratelo per almeno 10minuti dopodiché lasciatelo riposare giusto il tempo di munirvi di sfogliatrice o del classico mattarello.

Spolverate la spianatoia con un pò di farina e tagliate un pezzo di impasto con un coltello, lavoratelo leggermente con le mani e passatelo un paio di volte nella sfogliatrice o usando il mattarello create una sfoglia di circa 2 o 3 millimetri, facendo attenzione a non romperla poichè non avendo glutine risulta più fragile.

Ottenute le sfoglie non vi resta altro che utilizzare l’altro lato della sfogliatrice, quella usata per tagliare le tagliatelle, oppure arrotolate su se stessa la sfoglia per il lato lungo e con un coltello grande a lama liscia iniziate ad affettarla della misura che desiderate da 3 a 4 millimetri… Potete impiegare la sfoglia appena stesa come più volete formando i tipi di pasta che più vi piacciono dalle tagliatelle alle pappardelle, dai ravioli ai tortelli…

Adagiate la pasta su di un vassoio foderato con carta da forno e cospargetela con un pò di farina, coprite con un canovaccio da cucina pulito e lasciatela li finchè non la cucinerete…

 

Nota – La pasta fresca all’uovo senza glutine potete conservarla nel freezer sigillandola per bene nei sacchetti per il freezer coprendole prima con la carta da forno, all’occorrenza basta tirarle fuori qualche ora prima e ritorneranno ad essere come appena fatte.

Tagliatelle senza glutine

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. carla in cucina ha detto:

    Sono proprio ben fatte!

    Piace a 1 persona

    1. NemoNobili ha detto:

      Grazie mille 😉

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...