Cartellate Pugliesi

Le cartellate sono il tipico dolce natalizio pugliese, una sfoglia fatta con farina, olio e vino bianco, fritte e cosparse di vincotto di vino o di fichi. Risalgono al XVI secolo ed hanno la forma di coroncine di pasta, tramandate di generazioni in generazioni, ogni famiglia custodisce gelosamente la propria ricetta delle cartellate. Fin da piccoli abbiamo dei ricordi meravigliosi legati a questo dolce, le nostre nonne e soprattutto le donne della famiglia si riunivano tutte in una casa e ne preparavano in grosse quantità, coinvolgendo anche noi bambini nella preparazione della pasta..

Cartellate Pugliesi

Ingredienti

  • Farina 00 500 gr
  • Vino bianco secco 100 ml
  • Olio e.v.o 50 gr
  • Cannella q.b
  • Chiodi di garofano 2 (facoltativo)
  • Sale 1 pizzico
  • Vincotto di fichi q.b

Per friggere

  • Olio e.v.o 1 lt oppure per renderle più leggere ( olio di semi )

Preparazione

Cartellate Pugliesi2Per preparare le cartellate, prendete una spianatoia e impastate la farina con l’olio, il vino, il sale, cannella e chiodi di garofano macinati fino ad ottenere un composto corposo e morbido ma non troppo. Ricavate delle sfoglie sottili, ( potete usare la macchinetta per la pasta oppure un mattarello ). A questo punto ritagliate con un tagliapasta dei nastri larghi circa 4 cm e lunghi 30 cm, piegate ciascun nastro a metà nel senso della lunghezza e arrotolate su se stessa tipo chiocciola premendo con 2 dita la pasta in modo che non si disfi. In una pentola larga mettete a scaldare abbondante olio, quando sarà bollente friggetele 3-4 alla volta fino a doratura. Una volta pronte capovolgetele per far scolare l’olio in eccesso. Nel frattempo in un’altra pentola mettete a scaldare il vin cotto fino a bollore, spegnete la fiamma e immergete con una schiumarola 1 cartellata per volta, fate scolare il vin cotto in eccesso e trasferitele su un piatto da portata.

Nota – Potete sostituire il vin cotto con del miele di acacia o per una versione moderna con del cioccolato fondente sciolto a bagnomaria.

Cartellate Pugliesi

Seguici anche su 708.png e su Pinterest-icon

Per scoprire quali altre spezie si possono utilizzare con questo piatto vai su spicey.it

19 commenti Aggiungi il tuo

  1. Lucia ha detto:

    Queste le faceva anche mia nonna, me le ricordo ancora, non ho mai imparato a farle, vi copierò la ricetta ragazzi.Grazie per averla condivisa. Lucia

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Grazie a te per il commento… Se le provi facci sapere… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

  2. Jyo ha detto:

    Perfectttt Christmas treats 👍

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Thank you so much Jyo… Nemo&Nancy by NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

  3. giovanna ha detto:

    Mangiate una volta, regalo di un amico pugliese, però erano troppo molli, forse si inzuppano poco prima di servirle o sbaglio?

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      No Gio diventano molli o quando viene diluito il vincotto con acqua oppure troppi liquidi nell’impasto… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

      1. giovanna ha detto:

        Grazie, non saprei a me le hanno portate, ho pensato per il fatto che fossero preparate da qualche giorno quini erano diventate cosi.
        Buona serata
        Gio

        Piace a 1 persona

  4. Mattia ha detto:

    Che buoni questi dolcetti, non li ho mai provati ma dalla foto sembrano veramente buonissimi… Bravi.. Mattia De Luca!!

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Si Mattia sono veramente buoni… Grazie mille per il commento… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

  5. indianeskitchen ha detto:

    Oh my gosh that looks so good!!!

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Oh 😍😍 thank you so so so much dear! Nemo&Nancy by NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

  6. Nemo&Nancy ha detto:

    L’ha ripubblicato su NemoInCucina.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...