Pasta Choux (bignè)

La pasta choux una pasta dal gusto neutro molto usata in pasticceria, presenta una buona manovrabilità e può venire cotta in forme diverse. Grazie al gusto delicato si presta a venire farcita anche con ingredienti salati e per queste caratteristiche trova posto in modi diversi sia come stuzzichino che come antipasto. In pasticceria si può farcire secondo necessità, per ricavarne bignè, zeppole, profiterole, Paris-Brest, per alcune preparazioni come nel caso dei Sonhos portoghesi o delle zeppole di San Giuseppe viene fritta.Pasta Choux

Ingredienti

  • 130 gr di Farina 00 ( o Farina Mix It! Schär per la versione senza glutine )
  • 100 gr di Burro vegetale “Naturalmente”
  • 6 gr di Zucchero
  • 200 ml di Acqua
  • 4 Uova medie
  • 1 Pizzico di Sale

Preparazione

Prendete un pentolino e versatevi all’interno l’acqua, il burro, lo zucchero e il pizzico di sale, con un cucchiaio di legno mescolate tutti gli ingredienti e posizionate il pentolino su di un fornello e portate il tutto a bollore… Non appena raggiunta l’ebollizione togliete il pentolino dal fuoco e versatevi la farina, mescolate il composto e riportate il pentolino sul fuoco continuando a mescolare finché l’impasto non si stacca dai bordi del pentolino formando una leggera patina bianca. Togliete l’impasto dal pentolino e versatelo su di un piatto e lasciatelo raffreddare del tutto, nella ciotola della planetaria versate l’impasto ormai freddo e iniziate a lavorarlo aggiungendo un uovo per volta, non aggiungete l’altro finché il precedente non sarà del tutto assorbito dall’impasto. Una volta che anche l’ultimo uovo è stato assorbito e avete ottenuto un composto liscio ed omogeneo spegnete la planetaria, non vi resta altro da fare che versare il tutto in una sac à poche e utilizzarla come base per qualunque tipo di dolce la richieda ” Eclair, Profitterol, ecc.”
Lasciate cuocere in forno a 190°C per 10 minuti dopodiché abbassate a 170°C e cuocete per altri 20/25 minuti, una volta cotti lasciateli raffreddare ed asciugare in forno tenendolo leggermente aperto. Per farli gonfiare bene necessitano di uno shock termico iniziale per poi proseguire la cottura a una temperatura più bassa; in questo modo si gonfieranno e diventeranno cavi al loro interno.Pasta Choux2

Seguici anche su 708.png   logo2 cookpad   Pinterest-icon

20 commenti Aggiungi il tuo

  1. alessiaborghi ha detto:

    Adoro la pasta choux , io la preparo normalmente non vendo intolleranze o altro e viene sempre una delizia! Grazie per questa versione!

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Questa è la classica ricetta ma volendo la si può modificare trasformandola in una senza glutine ugualmente buona e versatile… Grazie mille Alessia…Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

      1. alessiaborghi ha detto:

        Grazie mille a voi!! 😘

        "Mi piace"

  2. carla in cucina ha detto:

    Che nervi!le ultime due volte (sempre stessa ricetta)mi si sono sgonfiati

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Giorno Carla, il più delle volte è causato dal forno, bisogna preriscaldarlo a 200°C per i primi venti minuti, scendendo a 190°per il restante tempo. In questa fase non bisogna aprire il forno per non far abbassare di colpo la temperatura e far afflosciare la pasta. Un’altra accortezza che devi fare è con le uova bisogna farle incorporare una alla volta finché non risulterà completamente assorbito (circa 10minuti), ah dimenticavamo quando porti a ebollizione l’acqua, il burro e il sale in una casseruola dovrai versare la farina tutta assieme e mescolare velocemente con un cucchiaio di legno, fino a ottenere un impasto omogeneo… Riprovaci e facci sapere se questa volta resteranno gonfi… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

  3. kitchenclue ha detto:

    Che belli….gonfi e leggeri si vede!!! Io li adoro con la crema 😊😘😊😘😊ciaoooooo!!!!

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Buona la crema ma la loro morte e anche la nostra è la Nutella xD ahaha… Buongiorno! Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

  4. popsiclesociety ha detto:

    L’ho fatta anch’io una volta ed i bignè sono venuti perfetti 😊 Che soddisfazione 😊 e che buoni che sono con la crema 😋😋

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Siii tantissimo ma devi provarli con la nutella… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

      1. popsiclesociety ha detto:

        Bella idea 😋💕

        Piace a 1 persona

  5. Ho appena letto la ricetta e l’ho trovata davvero perfetta! In questi giorni sicuramente la proverò !
    Il Mattarello d’ Oro di Galvani Giulia

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Facci sapere come viene… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

  6. NemoInCucina ha detto:

    L’ha ripubblicato su NemoInCucina.

    "Mi piace"

  7. popsiclesociety ha detto:

    Ma che delizia 😋 Adoro i bignè dolcì e salati 😉

    Piace a 1 persona

    1. NemoInCucina ha detto:

      Grazie mille Ribana, in effetti sono così versatili che si prestano bene per molte cose 😊 NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...