Mini coni alla banana e caramello al caffè

Ogni tanto un gelato ci vuole, aiuta a digerire se è alla frutta, ci aiuta ad incrementare gli zuccheri e soprattutto ci rinfresca nelle giornate più afose… Possiamo servirlo anche come dessert di fine pasto o come merenda, senza esagerare magari presentandolo come in questa versione: “un mini cono di gelato alla banana con del caramello al caffè” semplice e veloce, senza gelatiera e senza averlo comprato. Una ricetta veramente facile da realizzare e versatile oltre che tremendamente golosa.Mini coni alla banana e caramello al caffè.jpg

Ingredienti 

  • 600 ml di Latte senza Lattosio o Panna per dolci senza lattosio
  • 1 Banana
  • 2-3 Gocce di essenza alla banana
  • 6 Cucchiai di Zucchero a velo

Per il Caramello al caffè

  • 150 ml di Caffè ristretto
  • 200 gr di Zucchero
  • 40 gr di Burro vegetale “Naturalmente”
  • 10 gr di Fecola di Patate

Preparazione

Iniziate con il dividere il latte o la panna in porzioni uguali, quindi, tre contenitori ( tipo quelli del ghiaccio ) con 200 ml di latte o panna ciascuno e le gocce di essenza alla banana, metteteli in freezer per almeno 1 ora, trascorso il tempo dovuto il latte o la panna si sarà congelato in superficie, prendete i tre contenitori dal freezer ed uno alla volta versateli nel mixer con le lame per montare, tagliate a cubetti piccoli la banana e versatela nel mixer, azionatelo per 2-3 minuti o finché non vedrete il gelato formarsi “noterete che i cubetti di ghiaccio incorporeranno aria e diventerà tutto cremoso”, ripetete lo stesso procedimento per tutti gli altri gusti e versate il tutto in un contenitore. Lasciatelo 5-10 minuti in freezer, nel frattempo preparare il caramello al caffè.
Sciogliete lo zucchero in 100 ml caffè freddo, poi mettete il composto sul fuoco in una padella antiaderente e portatelo ad ebollizione a fiamma moderata. Aggiungete il burro e lasciatelo sciogliere, mescolate spesso e proseguite la cottura a fiamma bassa finché l’intero composto non assume una consistenza quasi cremosa. Sciogliete la fecola di patate nei restanti 50 ml di caffè ed unitelo alla salsa, continuate a mescolare finché il tutto non diventa una salsa molto densa.
Prendete la vaschetta di gelato dal freezer con un porzionatore per gelato formate una semi sfera e adagiatela sopra i mini coni, versatevi sopra il caramello al caffè e guarnite il vostro mini gelato come più vi piace.

Nota – Potete conservarlo in freezer come un normale gelato, nel caso dovesse smontarsi, potete tirare fuori la vaschetta dal freezer 5 minuti e rifare il passaggio del mixer per qualche minuto in modo da renderlo di nuovo cremoso…Mini coni alla banana e caramello al caffè

Seguici anche su708.pnglogo2 cookpadPinterest-icon

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. carla in cucina ha detto:

    Anche io congelo fragola e banana x fare il gelato😉oppure fragole e yoghurt greco senza lattosio

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Uno modo pratico e veloce Carla e soprattutto buono… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

  2. giovanna ha detto:

    Ottima presentazione!

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Grazie mille Gio… Buona Domenica Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

      1. giovanna ha detto:

        Di nulla, buona serata!
        Gio

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...