Gnocco Fritto “senza Glutine”

Il gnocco fritto è un prodotto agroalimentare tradizionale tipico dell’Emilia Romagna, diffusa soprattutto in tutta la bassa pianura emiliana e conosciuta anche con altri nomi, tra cui Crescentina ( Bologna ). Preparato con della pasta di pane che viene fritta e servita con salumi e formaggi, risulta essere un ottimo antipasto o una cena sfiziosa o meglio ancora uno snack da portare in una gita fuori porta.
In questa ricetta abbiamo deciso di trasformare questo delizioso piatto senza glutine, quindi è una nostra personale versione deliziosa e golosa, un mix fra le varie ricette originali emiliane adattate alle nostre esigenze.Gnocco Fritto

Ingredienti

  • 500 gr di Farina Mix It! Schär
  • 70 gr di Strutto
  • 200 ml di Acqua
  • 12 gr di Lievito di birra
  • 10 gr di Sale

Per Friggere

  • Olio di semi di girasole o E.v.o. q.b.

Preparazione

Per preparare lo gnocco fritto, sbriciolate in una ciotola il lievito di birra e versate l’acqua tiepida, sciogliete bene il lievito mescolando con un cucchiaio di legno. Quindi aggiungete lo strutto, il sale e la farina all’interno della ciotola e cominciate a impastare; trasferite l’impasto su di una spianatoia infarinata e lavoratelo fino a quando sarà diventato liscio ed omogeneo, quindi date all’impasto una forma a palla, incidetela a croce e posizionatela in una ciotola capiente che avrete precedentemente spolverizzato con della farina, sigillate la ciotola con della pellicola trasparente e dei canovacci puliti. Lasciate lievitare per circa 4 ore in un ambiente tiepido fino a quando l’impasto avrà circa triplicato il volume.
Trascorso il tempo dovuto, riprendete l’impasto e lavoratelo su di una spianatoia infarinata e stendetelo in una sfoglia dello spessore di circa 3-4 mm; con un tagliapasta a lama liscia ricavate dei rombi o dei quadrati di circa 10 cm.
A questo punto preparate una pentola con abbondante olio e fatelo riscaldare per bene, immergete pochi gnocchi per volta nell’olio e fateli friggere, scolateli con una schiumarola e mettete gli gnocchi fritti ad asciugare su un pezzo di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
Servite lo gnocco fritto ancora caldo accompagnandolo con un bel vassoio di affettati misti e con qualche formaggio con cui li riempirete dopo averli tagliati a metà.Gnocco Fritto

Seguici anche su708.pnglogo2 cookpadPinterest-icon

21 commenti Aggiungi il tuo

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Grazie mille Massi… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

  1. Madved ha detto:

    Che buono salato gnammmyyyyy

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Senza glutine è ancora più leggero e friabile ottimo veramente con tutti i tipi di salumi e formaggi… Grazie mille Timma per il tuo favoritissimo commento… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

      1. Madved ha detto:

        Si che buonoooooo slaaaaarp

        Piace a 2 people

      2. Un po di mortadellaaaaa ???

        Piace a 1 persona

      3. Nemo&Nancy ha detto:

        Assolutamente si ma non un pò almeno un paio di tonnellate ahahaha… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

        "Mi piace"

      4. D’accordissimooo ! 😄

        Piace a 1 persona

      5. Madved ha detto:

        Anche certo🤪

        Piace a 1 persona

  2. lapatti ha detto:

    Bravissimi, hanno lo stesso aspetto delle crescentine che si mangiano a Bologna!

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Grazie mille Patti, una faticaccia per l’impasto senza glutine ma alla fine siamo più che soddisfatti… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

  3. kitchenclue ha detto:

    Mamma mia che bontà. Ciao ragazzi 😍😍😍😍

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Grazie mille Maria… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

  4. giovanna ha detto:

    Buonissimo!! una volta lo preparavo più spesso adesso non tanto.
    Gio

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Per noi è stata la prima volta crearlo da zero senza glutine e dopo aver incontrato un pò di difficoltà con l’impasto siamo riusciti a renderlo veramente golosi come quello classico…. Grazie mille Gio per il commento sempre graditissimo… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

      1. giovanna ha detto:

        I commenti fanno sempre piacere lo so bene, purtroppo il tempo è tiranno.
        Buona serata
        Gio

        Piace a 1 persona

  5. carla in cucina ha detto:

    Buongiornooooooo,io da Modenese,devo correggerervi purtroppo !
    Il gnocco fritto non si fa cosi’!
    NON contiene lievito di birra!
    Questa e’ un’ottima ricetta ma NON e’ gnocco fritto.
    Andate da me a prendere la ricetta originale😉😉😉😉

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Buongiorno Carla, sappiamo benissimo che non è la versione originale Modenese, di fatti nella prefazione abbiamo specificato che è una nostra personale versione ( In questa ricetta abbiamo deciso di trasformare questo delizioso piatto senza glutine, quindi è una nostra personale versione deliziosa e golosa, ) purtroppo non possiamo utilizzare acqua minerale poiché il tipo di farina che utilizziamo non ha glutine e non lieviterebbe mai… Grazie mille del consiglio se faremo quello classico ovviamente seguiremo una ricetta originale… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

  6. Nemo&Nancy ha detto:

    L’ha ripubblicato su NemoInCucina.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...