Agosto : “La Conserva di Pomodori”

E’ tradizione da noi preparare la conserva di pomodori in Agosto quando quei deliziosi frutti dal sapore dolce/acidulo sono nel pieno del loro splendore con un bel colore rosso fuoco dato dall’abbronzatura estiva. Affascinati fin da piccoli da questa procedura quasi magica, venivamo rapiti dai profumi, colori e soprattutto dal viavai di parenti ( nonni, zii, genitori ) tutti intenti nel preparare questa conserva, come una squadra di operai capeggiati dalla Nonna che distribuiva gli ordini da eseguire, gli uomini dovevano essere divisi in gruppi di due ed erano addetti alla mano d’opera, quindi “raccolta e selezione delle cassette di pomodori, trasporto delle stesse dal campo coltivato al cortile di casa, recupero della legna, accensione del fuoco e tappatura dei vasetti” in fine quelli più anziani erano addetti alla macchina passapomodori. Mentre le donne erano quelle addetta ai lavori più delicati ( ma soprattutto più importanti ), quindi “controllo e lavaggio dei vasetti, lavaggio dei pomodori, controllo qualità del basilico, fornitura illimitata di caffè, colazione, riempitura dei vasetti con la conserva, preparazione del pranzo ed in fine pulizie generali di tutti gli utensili utilizzati”.
Ma il vero lavoro, anche se solo di mente, era quello della Nonna che visionava tutto e tutti e faceva si che ognuno di loro svolgesse il proprio incarico…
Negli anni abbiamo sostituito alcuni parenti venuti a mancare e possiamo assicurare che prepariamo anno dopo anno la nostra conserva di pomodori che conserviamo e consumiamo durante l’anno.
Creare con le proprie mani ciò che portiamo in tavola senza l’aggiunta di nessun tipo di conservante ma semplicemente fatti con amore e passione, fa si che ogni qual volta abbiamo ospiti a pranzo/cena siamo fieri di presentare pietanze semplici ma ricche di quell’amore e quella passione che è stata tramandata di generazione in generazione.
Vi lasciamo alla ricetta base della preparazione della conserva di pomodori che potete provare a preparare in casa anche voi utilizzando pochissime cose ma fondamentali. Passata di Pomodoro

Ingredienti

  • 10 kg di Pomodori ( qualità Petomech )
  • Basilico q.b.

Strumenti e utensili

  • Passapomodoro manuale
  • Pentola Alta
  • 14 Vasetti da 500 gr

Preparazione

La preparazione della conserva di pomodori inizia dalla pulitura di quest’ultimi, lavateli accuratamente sotto acqua corrente, privateli del picciolo, quindi versateli in una pentola grande dai brodi alti e aggiungete acqua fino a metà pentola. Portate sul gas e fate cuocere, non appena avrà raggiunto il punto di ebollizione, fate cuocere ancora 10 minuti dopodiché con una schiumarola pescate i pomodori cotti dall’acqua e versateli in un colapasta. Munitevi di un passapomodoro manuale, montatelo su di un piano e passate i pomodori, almeno due volte, raccogliendo la polpa del pomodoro in una ciotola capiente e lasciandola intiepidire.
Nel frattempo lavate accuratamente i vasetti e sanificateli seguendo le linee guida del ministero della salute.
Una volta che la passata di pomodoro sarà intiepidita aggiungete qualche foglia di basilico, accuratamente lavata, in ogni vasetto riempiteli fino al collo senza superare la filettatura e sigillate con il tappo.
Disponete i vasetti in una pentola capiente, coprite con acqua e riponete tutto sul gas per creare il sottovuoto. Portate l’acqua ad ebollizione e lasciate sobbollire per circa 1 ora, dopodiché spegnete il fuoco e lasciate raffreddare i vasetti nella pentola, una volta raffreddati completamente e creato il sottovuoto asciugateli e riponeteli nella vostra dispensa.

Passata di Pomodoro2

Seguici anche su708.pngsocial-facebook-button-blue-iconInstagram logoPinterest-icon

5 commenti Aggiungi il tuo

  1. olgited ha detto:

    deve essere ottima!

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Tanto Olga non ha quel sapore troppo acido come quelle comprate ed in più sono realmente senza conservanti… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

  2. kitchenclue ha detto:

    Che bei ricordi….quando ero bambina la facevo sempre con mia nonna e mia mamma. Buonissima, complimenti😍😍😍

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Tradizioni familiari che ognuno di noi conserva gelosamente dentro di sé… Grazie mille Maria per i complimenti… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

  3. Nemo&Nancy ha detto:

    L’ha ripubblicato su NemoInCucinae ha commentato:

    Anche quest’anno , come tutti gli anni, il prossimo mese ci dedicheremo a questa meravigliosa pratica, anche se molto stancante, della conserva di pomodoro. Una tradizione di famiglia che si tramanda da molti anni e che non tramonterà mai…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...