Pasta con sugo di Moscardini

Un primo piatto tipico della vigilia di Natale in Campania è la pasta condita con il sugo di moscardini, un goloso primo di mare che non può assolutamente mancare sulle nostre tavole. Un sughetto veramente corposo e delizioso preparato con i moscardini e altri pochi semplici ingredienti unito alla pasta, solitamente lunga come ( spaghetti, bavette, linguine, ecc. ). Un ottimo primo da servire non solo nei giorni di festa ma anche tutto l’anno. Pasta con sugo di Moscardini

Ingredienti

  • 1 kg di Bavette ( o quello che preferite )
  • 1,2 kg di Moscardini
  • 1 kg di Passata di Pomodoro
  • 4 cucchiai di Olio extravergine d’Oliva
  • 2 spicchi di Aglio
  • 120 gr di Olive Nere
  • 1 Bicchiere di Vino Bianco
  • Peperoncino q.b ( facoltativo )
  • 1 Mazzetto di Prezzemolo
  • Sale&Pepe q.b.

Preparazione

Per preparare questo piatto iniziate col pulire i moscardini eliminando gli intestini, il becco e gli occhi, lavateli accuratamente sotto acqua corrente e tamponateli con carta assorbente. In una casseruola ampia fate imbiondire l’aglio nell’olio insieme al peperoncino e alle olive nere, aggiungete i moscardini facendoli cuocere a fuoco vivo per circa un minuto, avendo cura di girarli spesso. Sfumate con il vino bianco e quando sarà quasi del tutto evaporato aggiungete la passata di pomodoro e metà del prezzemolo tritato. Cuocete ancora per qualche minuto e quando sarà ripreso il bollore coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fuoco lentissimo per circa 30 minuti.
Una volta cotti, spegnete il fuoco e lasciate i moscardini nel sugo per altri 25-30 minuti; quindi aggiustate di sale e unite il resto del prezzemolo, mescolate bene e togliete i moscardini dalla casseruola e rimettete il sugo sul fuoco, fate restringere quanto basta a renderlo corposo ma non troppo asciutto. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente, mantecatela con il sugo ed impiattate aggiungendo sopra i moscardini e qualche oliva.

Pasta con sugo di Moscardini

Seguici anche su708.pngsocial-facebook-button-blue-iconPinterest-icon

11 commenti Aggiungi il tuo

  1. Misteryously🐰 ha detto:

    Dev’essere buonissimo

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Assolutamente si Paola, nel Napoletano e Nel Casertano non può assolutamente mancare come piatto Natalizio assieme ad altre tantissime pietanze di questo periodo, noi del sud siamo abbondanti in tutto ahahaha… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

      1. Misteryously🐰 ha detto:

        Giusto così!!!

        "Mi piace"

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Grazie mille di cuore… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

  2. giovanna ha detto:

    Deliziosa, da amante dei cucina marinara non posso che apprezzare e come voi mi piace prepararla di tanto in tanto anzi da noi non c’è l’usanza di preparare pasta la sera della vigilia, questo perché apprendo da tutti e mi piace dare informazioni di usi della mia zona.
    Gio

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Come si dice “paese che vai usanze che trovi” In Campania (non ovunque però) il cenone inizia tipo alle 18/19 e si va avanti fino alle 1/2 di notte, si evita il pranzo comunque e si mangia di tutto… ahahaha non si conosce limite 😅😅… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

      1. giovanna ha detto:

        Qui, siamo molto più sbrigativi, però è bello che le tradizioni si tramandino.

        Piace a 1 persona

  3. macalder02 ha detto:

    I giorni volano da questo mese. Il Natale si avvicina, d’ora in poi possiamo usare la ricetta sia al primo che al secondo pasto, perché è molto gustosa.

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Un piatto Italiano che ha girato e tutt’ora gira il mondo… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...