Intorchiate Pugliesi

Una delle ricette classiche e golose della Puglia sono le Intorchiate Pugliesi, dei dolcetti a forma di treccia di origine antica tramandate da generazione in generazione. Semplici da preparare poichè contengono pochissimi ingredienti genuini e di qualità come farina, olio evo, vino bianco e zucchero; ottimi da gustare a fine pasto accompagnati da liquori profumati o anche insieme al tè nel pomeriggio, inoltre sono perfetti anche da trasformare come presente da donare a chi viene a trovarci. Intorchiate Pugliesi

Ingredienti

  • 500 gr di Farina 00
  • 150 gr di Zucchero
  • 70 gr di Burro vegetale “Naturalmente”
  • 150 ml di Vino bianco
  • 120 ml di Olio e.v.o
  • Acqua q.b. (solo se necessario)
  • 10 gr di Ammoniaca o 8 gr di Lievito per dolci
  • Sale q.b.

Per Guarnire

  • Mandorle q.b.
  • Zucchero semolato q.b.

Preparazione

In una bowl versate olio, vino e sale e mescolate con una forchetta, dopodiché unite la farina poco per volta continuando a mescolare fino ad ottonere un impasto lavorabile con la mano. Quindi trasferitelo su di un piano da lavoro leggermente infarinato ed unite il burro a temperatura ambiente e lo zucchero, continuate a impastare con le mani ed aggiungete l’ammoniaca o il lievito per dolci facendola incorporare tutta ( nel caso in cui l’impasto risulta troppo duro da lavorare aggiungete poca acqua, nel caso opposto aggiungete qualche grammo di farina in più ). Lavorate bene l’impasto fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo, quindi prelevate delle piccole parti dell’impasto e formate dei bastoncini lunghi circa 10 cm; create le vostre trecce piegando i bastoncini prima a metà formando una U capovolta per poi rigirarli su se stessi due volte sigillando bene le estremità. Vicino ad ogni incrocio incastrate una mandorle intera e cospargete di zucchero semolato ad ambo i lati, adagiatele su di una teglia foderata con carta da forno ed infornate in forno caldo a 180°C per 25 minuti. Come sempre controllate i tempi di cottura in base al vostro forno. Una volta cotti lasciatele raffreddare completamente prima di gustarvele.

Intorchiate Pugliesi2

Seguici anche su708.pngsocial-facebook-button-blue-iconInstagram logoPinterest-icon

 title=

7 commenti Aggiungi il tuo

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      😍😍😍 Thank you so much dear Saania… Nemo&Nancy by NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

  1. Michela ha detto:

    Ciao ragazzi, ogni tanto vengo a trovarvi e ho visto un pò di ricette e come sempre siete troppo bravi… Adoro le intorchiate le fa sempre mia nonna e quest’anno per sfortuna non posso assaggiarle… Buona Pasqua a tutti e due un bacio Michela

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Grazie mille Michela ci fa sempre piacere ricevere i tuoi commenti… Buona Pasqua anche a te… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Thank you so much… Nemo&Nancy by NemoInCucina!!!

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...