Succo di Frutta alla Pesca Bimby

I succhi di frutta sono bevande a base di frutta ottenute dalla spremitura di più tipi di frutta diversa o un solo tipo. Uno dei primi succhi prodotti è probabilmente la limonata, che si diffuse in Italia a partire dal XVI secolo, immediatamente seguita dal succo di arancia. Dal VIII secolo per prevenire lo scorbuto ( una malattia dovuta a carenza di acido ascorbico “vitamina C” presente negli agrumi ) iniziarono la produzione dei succhi di agrumi e a proporli ai marinai dove era più facile contrarre questa malattia. Oggi vi proponiamo il nostro Succo di frutta alla Pesca fatto in casa, davvero semplicissimo da fare inoltre è un prodotto molto amato da grandi e piccini, e se auto prodotto è ancora più buono, salutare e genuino. Succo di Frutta alla Pesca Bimby

Ingredienti

  • 800 ml di Acqua
  • 100 gr di Zucchero
  • 50 gr di Succo di limone
  • 400 gr di Pesche (già pulite)

Preparazione

Mettete nel boccale l’acqua e lo zucchero a 100°C 10 min. Vel. 2; trascorso il tempo aggiungete il succo di limone e le pesche a pezzettini e frullate 1 min. Vel. 8/9. Lasciate riposare qualche istante nel boccale e frullate ancora per 1 min. Vel. 10.
Versate caldo in una bottiglia sterilizzata tappate e mettetelo di testa in giù. Quando si sarà raffreddato mettete in frigorifero e servite fresco.

Nota – Conservate in frigo per un massimo di 2/3 giorni.

Succo di Frutta alla Pesca Bimby

Seguici anche su708.pngsocial-facebook-button-blue-iconInstagram logoPinterest-icon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...