Pizza Sandwich. What Else?

il

Dopo esserci cimentati nelle varie pizze abbiamo voluto aggiungere alla nostra lista i panini pizza farciti, una preparazione facilissima e golosissima che potrete preparare come antipasto, potete portarli a lavoro o in gita ma anche come cena o pranzo… Davvero facilissimi da preparare e potete farcirli come preferite, anche con pomodoro fresco o passato, prosciutto o verdure o semplicemente con formaggio o mozzarella.
E ora… Beh Fuoco ai Fornelli!!!

Panini Pizza

Ingredienti

Per l’Impasto

  • 225 gr Farina Mix It! Schär + farina per stendere
  • 150 ml di Acqua a temp. ambiente
  • 4 gr di Lievito di Birra
  • 2 gr di Sale

Per la Farcitura

  • 2/3 Cucchiai di Passata di pomodoro ( se non allergici )
  • 150 gr di Mozzarella senza lattosio “tipo Santa Lucia”
  • 2 Zucchine medie
  • 80 g di Formaggio “Galbani, Scamorza, Provolone, ecc, senza lattosio”
  • 80 g di Prosciutto Cotto a cubetti senza glutine, senza glutammato e senza conservanti
  • 80 g di Mortadella senza glutine
  • Basilico Q.B.
  • Olio E.V.O. q.b.

Preparazione

In una ciotola sciogliete il lievito di birra nell’acqua, assicuratevi che sia completamente sciolto ed aggiungetevi un pò per volta la farina impastando dapprima con un cucchiaio di legno e poi con le mani, noterete che all’inizio l’impasto è cremoso, man mano che aggiungete la farina e impastate assume una consistenza più omogenea simile ad un panetto di pizza come quelli che vediamo di solito in pizzeria, prima di terminare la farina aggiungete il sale, continuate ad impastare fino ad incorporare tutta la farina.
Ottenuto un bel panetto omogeneo coprite con pellicola la ciotola e con un panno da cucina in modo tale da ternelo al caldo, posizionate la ciotola nel forno previamente riscaldato per qualche minuto, avendo cosi un ambiente caldo pronto per la lievitazione oppure usate il classico pentolino di acqua bollente posizionato nella parte bassa del forno ottenendo un ambiente sia caldo che con la giusta umidità.
Lasciate lievitare per circa 2 ore prima di controllare se il vostro impasto ha raddoppiato il suo volume, in caso contrario lasciatelo ancora un pò in forno. Nel frattempo colate la mozzarella e tritatela finemente con un tritacarne oppure con un coltello e lasciatela ancora a colare in un passino, pulite anche le foglie di basilico, tagliate il prosciutto cotto e la mortadella a dadini, mettete una padella antiaderente sul fuoco e a fiamma media cuocete le zucchine tagliate a dadini, aggiungete un filo di olio e un goccio di acqua in modo da non friggerle e lasciatele cuocere per qualche minuto.
Una volta che la lievitazione è conclusa prendete la ciotola dal forno e spostatevi su di una spianatoia, spolverizzate con della farina il piano da lavoro in modo tale da non far attaccare l’impasto e versate l’impasto sopra, infarinatevi le mani, oppure, “come usava fare mia nonna”, ungetele con un goccio di olio, dividete il panetto di pizza in 5 porzioni uguali, stendeteli uno alla volta dando la classica forma rotonda, farciteli a piacere e aggiungete un filo di olio e un pizzico di sale “ovviamente è facoltativo il sale” chiudete il dischetto a formare un panino ed adagiatelo in una ciotolina tipo questa(Qui) foderata con carta da forno, rifate lo stesso passaggio per tutti gli altri, prima di infornare spennellate dell’olio sulla parte alta del panetto. Mettete i vostri panini pizza su di una teglia oppure disponeteli singolarmente sul ripiano del basso del forno e infornate a 200°C finchè non avranno assunto una bella colorazione ambrata, quasi a fine cottura aprite il forno e toglieteli dallo stampino cosi fa finire la cottura in maniera uniforme…
Serviteli ancora caldi come antipasto oppure come aperitivo sfizioso.

Nota – Per la versione FingerFood, potete utilizzare uno stampo da mini muffin e i pirottini di carta che si trovano in qualunque negozio di articoli da cucina…

Panini Pizza ripieni2

Seguici anche su708.pngsocial-facebook-button-blue-iconInstagram logoPinterest-icon

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. Mrs. Alluveen ha detto:

    Ma guarda che bellini e buoni

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Grazie mille Paoletta ti abbiam dovuto recuperare dallo spam ancora una volta… WordPress ultimamente vuole collassare… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

      1. Mrs. Alluveen ha detto:

        Ma che pizza di nuovo?

        Piace a 1 persona

      2. Nemo&Nancy ha detto:

        Purtroppo capita a volte, ultimamente però é colpa solo di wordpress…

        "Mi piace"

  2. Cle ha detto:

    Non so io può dire se sia più una pizza o un panzerotto, di certo racchiude la golosità di entrambi! Ottima idea! Ve la ruberò alla prossima occasione

    Piace a 1 persona

    1. Nemo&Nancy ha detto:

      Ciao Cle l’idea infatti è nata proprio dai panzerotti volevamo creare un ibrido è lavorando su due fronti abbiamo creato questa pasta pizza che racchiude un goloso ripieno… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...